Il termine latino Ispiratio è di facile traduzione e comprensione: ispirazione. Se lo sono scelto per identificare l’ensemble musicale da loro stessi fondato recentemente due talentuosi musicisti stranieri che da anni vivono in Italia. Anzi operano in Lombardia (dove risiedono) e anche nella Bergamasca. Si tratta della violinista Sofia Villanueva di Madrid dove si è laureata e del violoncellista ucraino Alexander Zyumbrovskiy laureato al conservatorio di Mosca.

Il Duo Ispiratio intende proporre un repertorio particolarmente selezionato per comunicare ispirazione ed emozione al pubblico più vasto. Un’iniziativa questa ancor più coraggiosa e meritevole in un periodo dove la cultura è costretta al silenzio e all’isolamento. Ma l’esperienza e soprattutto l’alto valore artistico dei due musicisti avranno certamente possibilità di affermazione e successo perché basta sentirli suonare (vedi l’elenco di performance su YouTube in calce al post) per sorprendersi piacevolmente e con interesse della loro smagliante bravura.

Del resto i rispettivi curricula degli artisti del Duo Ispiratio vantano un’attività artistica di livello internazionale sia in qualità di solisti che come membri di alcune delle più prestigiose orchestre straniere e italiane. Il loro intento è di coinvolgere anche il pubblico giovanile con brani anche della letteratura moderna, spaziando da Bach a Piazzola, da Paganini a Ravel, da Kummer a Kodaly, a Glier. Vedere e ascoltare per credere. 

SELEZIONE DA YOUTUBE
J.S.Bach – Preludio dalla Suite n.1 BWV 1007 per violoncello solo
A. Piazzolla – “Sant Louis en l’Ile”
A. Piazzolla – “Chau Paris”
A. Piazzolla – “Revirado”
A. Zyumbrovskiy – solista in Castello Sforzesco
Schumann – Cello Concerto II mov. – In basilica Santa Maria delle Grazie
A. Vivaldi – “Autunno” (Adagio) – “I Virtuosi di Milano”
G. Rossini – Sonata n. 1 II mov. “I Virtuosi di Milano”

Print Friendly, PDF & Email

Tagged in: