L’idea di un nuovo Inno della Atalanta è venuta al Maestro Antonio Brena in prima battuta sentendo in diretta televisiva le dichiarazioni dei tifosi (il testo della canzone è proprio un copiaincolla di ciò); inoltre, perché l’atalanta è entrata nella storia mondiale del calcio giocando in Champions League (il titolo della canzone è appunto “Per vedere l’Atalanta in champions league“). “Credo quindi – precisa Brena – che, a differenza di tutti gli inni atalantini, l’originalità di questo consista nell’omaggio anche ai tifosi come se il testo fosse scritto da loro“.

Per ora il nuovo Inno dell’Atalanta è un tentativo artigianale, “fatto in casa” anche per le norme anti Covid. C’è l’impegno di finalizzarlo alla realizzazione di un disco vero e proprio, con band e cantanti (magari anche un giocatore dell’Atalanta) e l’appoggio degli sponsor.

Testo e musica :Antonio Brena 
Agli strumenti (batteria, tromba, tromboni, corni, basso, chitarra elettrica) & computer  Antonio Brena
Registrazione  Focaldara

ASCOLTA L’INNO

 

T e s t o
PER VEDERE L’ATALANTA IN CHAMPIONS LEAGUE 

La grande bellezza
Del calcio italiano
Atalanta la dea
La dea Atalanta
Atalanta spettacolo
Spettacolo Atalanta

Perché giocare contro
L’ATALANTA
è come andare dal dentista
Tutto per l’Atalanta
Ho preso anche le ferie
“Chiuso per Champions”

Siam venuti dalla Francia
Olanda ed Inghilterra
Sicilia
Argentina
Per vedere l’Atalanta in Champions league

Siam venuti in bicicletta
Auto pullman motorino
La moglie a casa
Gli amici al bar
Per vedere l’Atalanta in Champions league

Giustifico mio figlio
A scuola per motivi
Di sport
e di cultura
Per vedere l’Atalanta in Champions league

Ho sempre portato
sulle spalle
Cemento
e le piastrelle
Per vedere l’Atalanta in Champions league

Senza il business della Juve
Azioni in banca
Contro tutti
Abbiamo vinto
Per vedere l’Atalanta in Champions league

Anche contro la sfortuna
E tutte le sfighe
Coronavirus
Coronavirus
Noi vediamo l’Atalanta in Champions League

Tagged in: