Tragico incidente mortale sul monte Alben nella mattinata di oggi, mercoledì 3 marzo. Uomo è tragicamente scivolato su una lastra di ghiaccio e dopo una caduta è fatalmente deceduto. A lanciare l’allarme l’amico che era con l’escursionista, poco dopo le 8.

Intervento del Soccorso alpino della VI Delegazione Orobica (stazione di Oltre il Colle) con l’elisoccorso di Bergamo e il nucleo Saf dei vigili del fuoco di Bergamo per un tragico incidente avvenuto sul monte Alben nella prima mattinata di oggi.

I soccorsi si sono recati a Oneta in seguito alla segnalazione di un escursionista. Secondo le prime ricostruzioni un uomo di 56 anni, un escursionista, poco dopo le 8 di questa mattina, è scivolato su una lastra di ghiaccio durante un’escursione mattutina sul monte Alben. Una caduta di circa 200 metri che non gli ha lasciato scampo.

Inutili i soccorsi, l’uomo è infatti morto sul colpo in seguito ai forti traumi riportati nella caduta.

La salma è stata recuperata dall’elicottero con il verricello e trasportata a Clusone. Intervenuti anche i Carabinieri per chiarire le dinamiche dell’incident sul monte Alben.

Leggi anche: É Pierina Teresa Salvi la donna tragicamente morta a Valsecca

Print Friendly, PDF & Email

Tagged in:

,