Domenica 20 novembre verrà presentata in esclusiva a Bergamo, la nuova collezione di cravatte Marinella. Il brand in assoluto più famoso al mondo in fatto di cravatte e foulard sarà ospitato nelle colorate ed accoglienti sale della Galleria d’Arte Mazzoleni, dell’ex arbitro Mario Mazzoleni, sotto i portici piacentiniani del Sentierone. Un connubio straordinario tra arte e moda italiana.

Oltre un secolo di storia, la prima maison Marinella (sito ufficiale) nasce nel 1914 a Napoli, sulla passeggiata lungomare della città partenopea, poi nel 1940 Eugenio Marinella apre altri due negozi che diventano negli anni un autentico punto di riferimento non solo a livello nazionale ma anche in tutto il mondo.

In oltre 100 anni di storia le cravatte Marinella sono divenute famose per essere state al collo di celebri personaggi italiani che sono diventati, indirettamente, testimonial del brand nel mondo. Attori, imprenditori, capi di Stato, politici di tutto il pianeta hanno acquistato ed indossato questo capo di altissima qualità.

L’ottimo rapporto tra Maurizio Marinella e l’ex arbitro e gallerista Mario Mazzoleni ha reso possibile questo evento. Una giornata per parlare della moda made in Italy, immersi tra le opere popart che il gallerista bergamasco e Tatyana Ibragimova selezionano con passione, competenza e cura. Durante la giornata verranno presentati anche i foulard donna che Marinella produce e commercializza da qualche anno. Certamente un appuntamento da non perdere per gli amanti della moda d’eccellenza italiana in un angolo di Bergamo davvero intrigante per luce e colori.

L’ingresso è libero dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 20 alla presenza dei padroni di casa Mario e Tatyana e del patron Maurizio Marinella e il suo staff.

La moda – sottolinea soddisfatto Mario Mazzoleniè una forma d’arte straordinaria, in Italia abbiamo eccellenze uniche e il brand Marinella è tra queste. Siamo orgogliosi di aprire le porte della nostra ambiziosa galleria a loro, alle loro creazioni e a tutti coloro che vorranno farci visita

Presentare la nuova collezione di cravatte Marinella è un evento che non è il primo e non sarà l’ultimo – indica Tatyana Ibragimova che segue la parte marketing della società d’arte bergamasca – atto ad unire l’arte alla moda, alla musica, al food purchè sia made in Italy e d’eccellenza”.

Print Friendly, PDF & Email

Tagged in:

, ,