La Bergamasca Michela Moioli si è imposta oggi a Chiesa Valmanenco, nella prima tappa della Coppa del Mondo di snowboardcross 2020/2021. L’atleta si è aggiudicata la big final nella gara di sabato 23 gennaio (domenica il bis, finali dalle 14) superando la statunitense Faye Gullini, la ceca Eva Samkova e la francese Julia Pereira de Sousa.

Michela ha conquistato così oggi la sua quattordicesima vittoria in carriera.

Anche il Comune di Alzano Lombardo ha voluto dedicarle un post sulla propria pagina Facebook facendole i complimenti.

“Super Michela Moioli!!! Trionfo di Michela Moioli a Chiesa in Valmanenco. La coppa del Mondo di snowboardcross si apre nel migliore dei modi per la nostra Michela!”

La Moioli, chiaramente entusiasta per questo speciale traguardo, ha così raccontato questa giornata e questa importante vittoria.

“È stata una giornata molto difficile, come sempre quando si disputa la prima gara vera della stagione. Stamattina mi sono svegliata che non mi sentivo bene come al solito, è stata dura arrivare fino in fondo, ma sono contenta di avere rotto il ghiaccio in questo modo e avere dato il meglio di me. C’erano tante incognite che run dopo run sono riuscita a dissipare. Ad esempio, non avevo mai vinto prima d’ora nella gara inaugurale della stagione, adesso ci sono riuscita”.