Press ESC to close

Redazione Socialbg

È tutto pronto per la VI edizione della Rassegna Organistica di Valle Imagna a cura dell’Associazione Filodrammatica “Oltre il Confine” che dal 2017 propone l’evento culturale con l’obiettivo principe di valorizzare gli organi a canne presenti su tutto il territorio della Valle Imagna, eccezionale patrimonio artistico.

Fin dalla sua costituzione, l’Associazione vuole valorizzare anche i giovani organisti meritevoli e gli studenti dei conservatori italiani, che – come in ogni edizione – in base ai risultati del concerto finale della Masterclass di interpretazione organistica dell’anno precedente, la Direzione Artistica dell’Associazione sceglie i meritevoli offrendo loro un Concerto Premio all’interno della Rassegna.

Saranno ben quindici gli appuntamenti del 2022, compresi i concerti a conclusione della Masterclass di interpretazione organistica che si terrà dal 4 al 6 luglio e la Masterclass itinerante per Ottoni “PAESAGGI SONORI” che si terrà dal 17 al 21 agosto aperte ad allievi dei conservatori e scuole musicali, professionisti ed amatori.

Inoltre è stato inserito un CONCERTO STRAORDINARIO dal Titolo “IL MIO CANTO LIBERO” – RECITAL DI ARIE E SINFONIE D’OPERA E DA CAMERA – previsto il giorno 20 agosto presso la nuova sala Polivalente in Piazza delle scuole. Gli interpreti della serata saranno il Baritono Giuseppe Capoferri, Flauto Michela Podera, Pianoforte Damiano Rota.

Il Concerto inaugurale della Rassegna è previsto per sabato 2 luglio presso la Chiesa parrocchiale della Visitazione di Maria Vergine a Costa Valle Imagna sull’organo Zanin, inaugurato nel luglio 2004 ed unico organo sinfonico della valle. Lo terrà la Prof.ssa Sarah Kim (nella foto di copertina), concertista di fama internazionale, attualmente organista all’Oratoire du Louvre a Parigi. Sarah Kim inoltre, sarà la docente della Masterclass di interpretazione organistica. E’previsto per la serata del 6 luglio alle ore 21.00 sull’organo Zanin della Parrocchia di Costa Valle Imagna, il concerto finale degli allievi con la consegna degli attestati di partecipazione da parte delle Autorità.

Come anticipato nei sottotitoli, quest’anno l’Associazione Filodrammatica “OLTRE CONFINE” ha inserito nella programmazione della Rassegna due importanti novità:

FESTIVAL ORGANISTICO INTERNAZIONALE DEDICATO ALL’ORGANO ZANIN 2004 DELLA CHIESA PARROCCHIALE DELLA VISITAZIONE DI MARIA VERGINE IN COSTA VALLE IMAGNA, GRAZIE AL CONTRIBUTO PARTICOLARE DEL COMUNE DI COSTA VALLE IMAGNA E AL BENESTARE DEL PARROCO DON ANDREA PEDRETTI.

Per l’occasione alla consolle dell’organo siederanno tre interpreti di fama internazionale, SARAH KIM il giorno 2 luglio in occasione della festività patronale.

Il giorno 9 luglio è la volta di GABRIELE AGRIMONTI, vincitore di numerosi concorsi, tra i più prestigiosi, il Primo premio al concorso internazionale di improvvisazione organistica di Haarlem.

Il terzo Concerto che riguarda il Festival Organistico Internazionale è stato affidato a SIMONE VEBBER, attualmente docente della classe d’organo del Conservatorio G. Donizetti di Bergamo. Siederà alla consolle dell’organo Zanin il giorno 30 luglio alle ore 21.00

PAESAGGI SONORI” MASTERCLASS ITINERANTE PER OTTONI APERTA AL PUBBLICO DAL 17 AL 21 AGOSTO.

Si tratta di lezioni aperte che si svolgeranno tra i comuni di Roncola San Bernardo, Costa Valle Imagna e tre luoghi del territorio vallare presenti sul sentiero 571 della Dorsale Orobicca Lecchese (Localita’ Pertus, Monte Tesoro e Monte Linzone).

Il docente sarà il Prof. Matteo Fagiani, artista valdimagnino con cui collabora con diverse orchestre appartenenti alle quattordici Fondazioni Lirico Sinfoniche Italiane.

Per questa iniziativa vogliamo ringraziare sentitamente le Amministrazioni comunali di Roncola San Bernardo e Costa Valle Imagna e i gruppi alpini di Roncola San Bernardo, Costa Valle Imagna, Carenno e Palazzago che con la loro generosità e altruismo hanno accolto il nostro invito di offrire il pranzo agli allievi partecipanti durante tutti i giorni della Masterclass.

Siamo fortemente consapevoli della bellezza dei luoghi che offre la Valle Imagna, è nei nostri obbiettivi valorizzarli attraverso questa tipologia di eventi coinvolgendo le persone del luogo, i turisti, gli escursionisti e le persone con disabilità. 

Organi ed organisti saranno i protagonisti indiscussi, che faranno della Rassegna Organistica di Valle Imagna 2022 un vero e proprio inno alla musica nel quale i Maestri si esibiranno anche in veste di accompagnatori in imperdibili date, la prima delle quali sarà domenica 24 luglio nella Chiesa parrocchiale di Selino Alto, dove Maurizio Maffezzoli accompagnerà il cornettista Danilo Tamburo in uno straordinario concerto in occasione della festività patronale. Il 15 agosto è la volta della parrocchiale di Barzana con il concerto d’organo e clarinetto di Gianluca Maver e Samuele Salvi; Venerdi 19 agosto presso laChiesa di San Bartolomeo e Timoteo in Almenno San Bartolomeo si esibiranno Fabio Nava all’organo e Denise Fagiani al Flauto in occasione della festività patronale.

Il giorno 18 agosto l’Associazione Filodrammatica “OLTRE CONFINE” ha accettato con piacere e onore di ospitare il Concerto per organo e flauto di Alessandro Chiantoni ed Elisabetta Nessi. Si tratta del primo Concerto organizzato dal Comitato Primavera dell’Organo.

Sabato 27 agosto presso la Chiesa parrocchiale di Sant’Omobono Terme il parroco Don Guido Rotti in occasione del termine di lavori alla Chiesa ha fortemente voluto un Concerto, per l’occasione canterà il Baritono Giuseppe Capoferri accompagnato all’organo da Damiano Rota nonche’ Presidente e Vicepresidente di “OLTRE CONFINE”. Presenterà la serata il Dott. Giorgio Appolonia. Il Baritono Giuseppe Capoferri e l’organista Damiano Rota chiuderanno la Rassegna il giorno 24 settembre presso la Chiesa di San Salvatore in Almenno San Salvatore.

Oltre ai tre Concerti che riguardano il Festival Organistico Internazionale, un altro Concerto per Organo solo si terrà il giorno 31 luglio presso la Chiesa parrocchiale di San Siro in Rota Imagna siederà alla consolle dell’organo Serassi Luigi Panzeri.

Nel fitto calendario della Rassegna ci sarà spazio anche per cinque giovani organisti premiati come migliori allievi della Masterclass di interpretazione organistica edizione 2021 tenuta da Daniel Roth: Francesco Taboni e Carlo Malighetti che si esibiranno sabato 16 luglio sull’organo Zanin nella Chiesa parrocchiale di Costa Valle ImagnaSabato 13 agosto nella Chiesa parrocchiale di Santa Maria Assunta in Locatello in occasione della festività patronale suonerà Pietro Cattaneo e Venerdi 26 agosto presso la Chiesaparrocchiale della Sacra Famiglia in Giurino di Berbenno suoneranno Matteo Arrigoni e Pietro Buratti.

È stato un lavoro molto impegnativo, a causa della poca attenzione che negli anni è stata data agli organi a canne delle nostre Parrocchie, ma siamo fiduciosi che con l’aiuto di tutti potranno tornare all’originale splendore – spiegano gli organizzatori della Rassegna Organistica di Valle Imagna 2022, Giuseppe Capoferri e Damiano Rota –. Gli organi a canne hanno la necessità di manutenzione periodica, se questa non avviene anno dopo anno vengono a sommarsi dei danni che li mettono fuori uso. Vorremmo informare gli appassionati e tutte quelle persone che ci seguono ed hanno a cuore queste opere d’arte patrimonio dell’umanità che in questi anni su tutti gli strumenti utilizzati per i concerti sono state svolte manutenzioni ordinarie ed anche straordinarie”.

A tal proposito, l’Associazione ricorda l’intervento di riparazione del mantice e sostituzione del motore sull’organo Giudici della Chiesa di San Giovanni Battista in Fuipiano Valle Imagna, resto possibile grazie al contributo dei sostenitori. “Quest’anno sono entrati in Rassegna quattro Comuni della Valle Imagna (Roncola San Bernardo, Almenno San Salvatore, Berbenno e Barzana) che in questi anni non era stato possibile coinvolgere e ci auguriamo sia di buon auspicio per gli anni futuri. Cogliamo l’occasione per ringraziare le Amministrazioni comunali per la vicinanza e la fiducia accordata”,  spiegano Rota e Capoferri.

L’Associazione Filodrammatica “Oltre il Confine”, sostenuta dalla forte passione dei membri, ha una missione da portare avanti, la divulgazione dell’arte, e con la Musica vuole ripartire, vuole portare un messaggio di speranza, dare un’anima all’universo, le ali al pensiero, uno slancio all’immaginazione, un fascino alla tristezza e un impulso alla vita. Nonostante le tante difficoltà organizzative, l’Associazione è riuscita ad allestire un calendario interessante che speriamo possa essere di gradimento agli appassionati cittadini locali e ai turisti che stanno per approdare in Valle Imagna”.

Per la rassegna Organistica di Valle Imagna 2022, l’Associazione Filodrammatica “Oltre il Confine” ringrazia le Amministrazioni Comunali che hanno aderito a questo progetto sostenendone le spese, le Parrocchie unitamente ai loro Parroci per la disponibilità, il BIM (Bacino Imbrifero Montano), la Comunità Montana Valle Imagna, la Provincia di Bergamo, la Pro Loco di Costa Valle Imagna, la Pro Loco di Almenno San Bartolomeo, Infopoint Valle Imagna e il Centro Studi Valle Imagna per l’omaggio letterario a tutti gli artisti. Un sentito ringraziamento va alle Aziende private che hanno sostenuto il progetto contribuendo anch’esse alle spese.

IL PROGRAMMA

Print Friendly, PDF & Email

Preferenze dei cookie