Verrà presentata nella serata del 20 gennaio del Rainbow Freeday in diretta streaming una nuova versione di Rinascerò Rinascerai. Lo ha annunciato nei giorni scorsi il Tavolo Permanente delle Federazioni Bandistiche Italiane. Ospiti della serata Roby Facchinetti (che con il compianto Stefano d’Orazio ha scritto lo scorso marzo il brano dedicato a Bergamo) e Johan de Meij.

L’appuntamento fa parte di Rainbow Freeday, la manifestazione che tra il 15 e il 30 gennaio, prenderà vita in streaming attraverso dirette su Facebook. Tutti gli appuntamenti in programma hanno lo stesso scopo: “mettere al centro dell’attenzione il vasto e poliedrico mondo della produzione artistica indipendente”.

Il Tavolo Permanente è nato nel 2000 dalla volontà delle Federazioni Bandistiche di tutt’Italia. Lo scopo era quello di coalizzarsi per far fronte insieme, in maniera più compatta e decisa, ai problemi comuni del mondo bandistico. Del tavolo permanente fa parte anche la ABBM, l’associazione bergamasca bande musicali.

Appuntamento il 20 gennaio con Rainbow Freeday

E il 20 gennaio prossimo sarà proprio il Tavolo Permanente a essere ospite del Rainbow Freeday, nella giornata dedicata alle Bande Musicali. Il primo incontro in programma durante la giornata è alle 18: Un primo incontro è fissato alle ore 18 con il “Forum nazionale per l’educazione musicale” di cui il tavolo fa parte. Alle 21 invece è previsto un incontro dal titolo “La Musica Indipendente incontra il mondo Bandistico”. Ed proprio all’interno di questo momento, alle 21.30 che è previsto l’intervento speciale di Roby Facchinetti e Johan de Meij (compositore, direttore d’orchestra e trombonista olandese). I due musicisti presenteranno in questa occasione la versione ufficiale per Banda Musicale, voce e coro di Rinascerò Rinascerai.

Nel comunicato stampa della manifestazione Rainbow Freeday si legge a riguardo che “il brano, realizzato in italiano inglese e spagnolo verrà messo a disposizione gratuitamente a tutte le Bande Musicali e potrà essere scaricato direttamente dal sito del Tavolo permanente delle Federazioni bandistiche italiane”.