Anche il sindaco di Torre Boldone Claudio Sessa s’è sorpreso delle statistiche. Nel suo paese si legge di più che in qualsiasi altro centro dell’hinterland. Ognuno dei suoi 8762 abitanti s’è fatto prestare dalla biblioteca comunale 4,68 libri nei dodici mesi del 2017. Teniamo presente che la media dell’hinterland è 2,27 e quella provinciale è 2,45. Se Torre Boldone ride, Torre de’ Roveri, Brusaporto e Grassobbio un po’ meno. Qui si leggono meno di due libri a testa. So che la biblioteca funziona molto bene, – ha detto Sessa – le iniziative sono molto apprezzate anche grazie alla professionalità di chi ci lavora con tanta passione. Ma l’entità di questo dato mi ha sorpreso positivamente e credo sia il giusto premio innanzitutto per i dipendenti oltre che per me e per l’assessore alla Cultura, Vanessa Bonaiti. Tutto ciò sarà comunque uno stimolo a continuare tutti insieme su questa strada”.


Le statistiche da maglia rosa della biblioteca di Torre Boldone sono giustificate da diversi fattori
: la collocazione geografica al confine con Bergamo, l’acquisto coordinato di libri eseguito con continuità, un’utenza molto affezionata ad una struttura particolarmente accogliente e attenta, un servizio di reference (al banco) che non viene lasciato a volontari e stagisti, un’attenzione agli investimenti in dotazioni informatiche, rete wifi e aria condizionata. “A ciò si aggiungono – continua Sessa – le iniziative culturali del 2017 particolarmente apprezzate: una lettura per elementari e medie con l’attore Filippo Filipazzi, il circuito ‘A levar l’ombra da terra’ e un evento dedicato alla giornata mondiale contro la violenza sulle donne”. L’elenco dei vantaggi continua: un’apertura settimanale full-time di 40 ore e la non chiusura nel periodo estivo delle ferie.


BIBLIOTECAPOPOLAZIONEUTENTIPRESTITIDENSITA' CULTURALE
(prestiti/popolazione)
Ponteranica68741747221203.22
Sorisole90381919212332.35
Almè56011478177523.17
Villa d'almè66571624196402.95
Valbrembo42731087133833.13
Paladina405174597112.40
Mozzo73972336260533.52
Curno75661506161722.14
Treviolo108052597316802.93
Azzano San Paolo75631431194422.57
Stezzano131182212318672.43
Lallio4146846109312.64
Orio al Serio173248173344.23
Grassobbio6406855107631.68
Seriate253054521590512.33
Brusaporto5592105087511.56
Torre de' Roveri246842033781.37
Pedrengo60411321165602.74
Gorle65401491190792.92
Ranica59741653182863.06
Torre Boldone87623204410414.68
Scanzorosciate100382419286982.86
Print Friendly, PDF & Email

Tagged in:

Autore

Bruno Silini

Giornalista di PrimaBergamo, precedentemente dell'Eco di Bergamo. Blogger, content editor, esperto di social network. Autore con Evi Crotti e Alberto Magni del libro "L'immagine e l'anima. Donne famose del '900" pubblicato nel 2007. Nello staff comunicazione della Cisl Bergamo. Iscritto all'albo dei giornalisti della Lombardia.

Vedi tutti gli articoli