Un tragico incidente quello avvenuto oggi, lunedì 9 novembre intorno alle 10.30, in un cantiere stradale tra Cazzago San Martino e Ospitaletto, in cui ha perso la vita Cristian Gritti di 42 anni di Carobbio degli Angeli, titolare con il fratello della ditta “F. R. Costruzioni Srl”.

Secondo le prime ricostruzioni l’uomo (papà di due bimbe di 10 e 7 anni) è rimasto schiacciato tra il suo camion e una ruspa in manovra nel cantiere aperto da alcune settimane per l’ampliamento della strada provinciale 19. Immediati i soccorsi del personale del 118 che però purtroppo non hanno potuto salvare l’uomo.

Per ricostruire le cause e la dinamica dell’incidente indagano i carabinieri di Brescia, Cazzago e Chiari e tecnici dell’Asst di Rovato e Ospitaletto. Il conducente della ruspa (un operaio di 35 anni) è indagato per omicidio colposo).

Print Friendly, PDF & Email