C’è grande fermento nei locali della Palestra Comunale “Angelini” di Valtesse a Bergamo, dove tra il 13 e il 15 luglio si svolgerà la XVII edizione del Bergamo Chess Open, il torneo internazionale di scacchi organizzato dalla Asd Caissa Italia in collaborazione con l’ASD Antoniana. Da inizio millennio il Bergamo Chess Open è un’occasione per giocatori e appassionati di realtà geografi che anche molto distanti (quest’anno sono già 23 le nazioni rappresentate) di conoscere una delle città d’arte più importanti della Lombardia. Per questo la manifestazione è patrocinata dal Comune di Bergamo, dalla Regione Lombardia, dal CONI e dalla Fondazione ASM – oltre a godere del sostegno di molti attori della comunità imprenditoriale bergamasca. Mai come quest’anno, peraltro, le iscrizioni si susseguono a ritmo sostenuto. Quasi sicuramente si supererà quota 200 giocatori e non è affatto improbabile che si arrivi a stabilire il nuovo record di partecipazione. Sapremo tutto giovedì 12 luglio. Quello che già sappiamo è che il parterre sarà come sempre d’eccezione, con ben 25 giocatori che vantano titoli internazionali: 12 Grandi Maestri (di cui 4 femminili), 6 Maestri Internazionali (di cui 1 femminile) e 7 Maestri Fide (di cui 3 femminili).

Ai nastri di partenza ci saranno, tra gli altri, il campione italiano in carica Luca Moroni (18 anni appena compiuti), i pluricampioni italiani Michele Godena, Daniyyl Dvirnyy e Sabino Brunello, il giovanissimo Maestro Internazionale Francesco Sonis e molti giocatori di fama internazionale tra i quali spiccano il pluricampione olandese ed ex-Campione Europeo Sergey Tiviakov e il campione serbo Ivan Ivanisevic, favoriti d’obbligo della vigilia. A loro si aggiungono quattro atlete della società Campione d’Italia in carica, Caissa Italia Pentole Agnelli (tra cui le bergamasche Marina Brunello e Silvia Guerini). I giocatori saranno divisi in tre tornei in base al punteggio Elo, che identifi ca il loro livello: il Torneo Elite, il Torneo Challenge, e il torneo Rising, all’interno del quale verrà stilata la speciale graduatoria dei migliori Under 14, a testimonianza dell’attenzione di Caissa Italia e Antoniana per la diffusione della disciplina presso i giovani. Tutti i tornei si svolgono sulla distanza di 6 partite (due al giorno, alle ore 9 e alle 15) ed è possibile assistere dal vivo. Per maggiori informazioni, come pure per la diretta on-line delle partite più importanti, si può consultare il sito della manifestazione, http://bergamo.caissa.it. Alla cerimonia d’apertura (venerdì 13 luglio, ore 9:00) è confermata la presenza del neo Cavaliere del lavoro Baldassare Agnelli e dell’Assessore allo sport del Comune di Bergamo Loredana Poli.

Print Friendly, PDF & Email

Tagged in:

Autore

Bruno Silini

Giornalista di PrimaBergamo, precedentemente dell'Eco di Bergamo. Blogger, content editor, esperto di social network. Autore con Evi Crotti e Alberto Magni del libro "L'immagine e l'anima. Donne famose del '900" pubblicato nel 2007. Nello staff comunicazione della Cisl Bergamo. Iscritto all'albo dei giornalisti della Lombardia.

Vedi tutti gli articoli