Come annunciato ieri sera i Pinguini Tattici Nucleari sono tornati sul palco dell’Ariston nella serata delle cover per esibirsi in coppia con Bugo. Al termine dell’esibizione Riccardo ha voluto lanciare una dedica alla sua città urlando a gran voce “Forza Bergamo”.

Due parole semplici che per tutti i bergamaschi all’ascolto hanno sicuramente significato molto di più. Riccardo Zanotti, originario di Albino in Val Seriana, epicentro della prima ondata, ha voluto con un semplice “Forza Bergamo” ricordare quello che la nostra città e la nostra provincia stavano affrontando 365 giorni fa. Un omaggio semplice, in linea con lo stesso che è stato fatto da un altro grande della musica italiana, Marco Mengoni, poche settimane fa con un’esibizione raffinata dal centro di Piazza Vecchia in Città Alta.

Durante la terza serata del Festival di Sanremo 2021, i Pinguini sono tornati a esibirsi sul palco affiancando Bugo nel brano “Un’Avventura” di Lucio Battisti. Un’esibizione inedita e molto apprezzata dal pubblico: il brano ha preso vita nuova grazie allo stile inconfondibile della band “di casa nostra”. Al termine della serata, la classifica stilata dai maestri dell’orchestra ha piazzato Bugo alla 23esima posizione.

Il ricordo non può non andare all’anno scorso, quando la band si era piazzata al terzo posto della classifica generale con Ringo Star, il brano che li ha fatti conoscere all’Italia intera. Nel pomeriggio di ieri è stato proprio Riccardo a lanciare un messaggio attraverso il profilo instagram della band: “Rivedere Sanremo scalda il cuore. Rispetto all’ultima volta tutto il mondo è cambiato, e forse siamo cambiati un po’ anche noi. In questo momento siamo in hotel, costretti in camere separate per protocollo, ma uniti come non mai.”

Clicca sull’immagine per rivedere l’esibizione sul palco dell’Ariston dei Pinguini Tattici Nucleari con Bugo

Forza Bergamo