Mozzo perde Giacomo Gamba, 88 anni, pensionato della Legler, un protagonista nel settore sportivo della zona grazie al suo instancabile impegno (terminato nel 2000) a fianco dei giocatori (soprattutto gli esordienti) della società calcistica del Ponte San Pietro. Il ricordo unanime è di un valente collaboratore. Giacomo Gamba è morto giovedì mattina nella sua casa nel quartiere del Pascoletto. Affettuosamente lo chiamavano Ol Gambì. Piangono la sua scomparsa le famiglie dei figli Luciano, Fabiola e Gigi. La moglie Amalia era scomparsa un anno e mezzo fa. I funerali sono questa mattina alle 10 nella chiesa parrocchiale di Mozzo.



Print Friendly, PDF & Email

Tagged in:

,