Quasi 7000 euro di borse di studio sono state assegnate dall’Amministrazione di Paladina a quaranta studenti meritevoli del paese, dalla terza media all’università. La cerimonia di assegnazione è stata celebrata in una gremita sala consiliare. Erano presenti il sindaco Tommaso Ruggeri, l’assessore all’Istruzione Claudia Cofini, e i rappresentati delle associazioni sociali e sportive. Da segnalare la partecipazione degli ex sindaci Elio Bonalumi, Giancarlo Cisana e Oscar Locatelli (attuale Presidente del Parco dei Colli).

La novità di quest’anno è stata l’istituzione di una borsa di studio di 500 euro messa a disposizione dall’associazione Gere@Gire presieduta da Gianbattista Crippa. L’assegno è andato Davide Pagani neolaureato in management con 110 e lode da poco assunto. Dopo un periodo di stage, dalla Pirelli di Milano. Il sindaco Ruggeri ha elogiato le virtù scolastiche dei premiati. Li ha incoraggiati a prendere parte ai gruppi politici della prossima campagna elettorale.



Print Friendly, PDF & Email

Tagged in:

Autore

Bruno Silini

Giornalista di PrimaBergamo, precedentemente dell'Eco di Bergamo. Blogger, content editor, esperto di social network. Autore con Evi Crotti e Alberto Magni del libro "L'immagine e l'anima. Donne famose del '900" pubblicato nel 2007. Nello staff comunicazione della Cisl Bergamo. Iscritto all'albo dei giornalisti della Lombardia.

Vedi tutti gli articoli