Fra i talenti che Lucio Dalla ha misteriosamente ricevuto in dono, c’era quello di saper scrivere grandi melodie e soprattutto testi al tempo stesso semplici e profondi, tanto popolari quanto leopardiani.

Appuntamento a Pedrengo nell’ambito di deSidera

L’appuntamento con il concerto dal titolo Dalla… com’è profondo Lucio, è questa sera 27 agosto alle 21:15 alla Villa Sottocasa. In caso di maltempo si terrà alla sala Vincenzo Signori in via Giardini, 6. Si esibiranno Carlo Pastori (fisarmonica piano e voce), Walter Muto (chitarra e voce) e Carlo Lazzaroni (violino). L’iniziativa rientra nel programma deSidera Bergamo Festival.

Noi guardiamo un albero, per esempio, e ci sembra — quando pure lo notiamo — semplicemente un albero: ma «Cosa sarà che fa crescere gli alberi e la felicità?». E cosa sarà «che fa morire a vent’anni anche se vivi fino a cento?» Nel nostro viaggio attraverso le sue canzoni, condite dai nostri “discorsi da osteria”, con l’ausilio di testimonianze di persone vicinissime al cantautore bolognese rendiamo omaggio alla memoria ed alla poetica sempre attualissima, dopo dieci anni dalla sua scomparsa, di uno dei più grandi autori ed artisti del 900.

Uno che “parlava un’altra lingua, però sapeva amare

Gli arrangiamenti di Walter Muto sono scritti in chiave quasi “cameristica”, per la sua chitarra, la sua voce, per la voce e la fisarmonica di Carlo Pastori (anche al pianoforte), e per il violino di Carlo Lazzaroni, eclettico concertista di fama internazionale. La tessitura degli arrangiamenti, ispirati alle versioni originali dei brani e con più canzoni raggruppate in “medley” ci pare rendere al meglio la nostra idea di un “concerto da osteria”, uno dei luoghi più amati e frequentati da Lucio.

Musica e poesia di Lucio Dalla

Un tavolo da osteria, infatti, è l’unico elemento scenografico. Tutto il resto è musica e poesia. E stelle, naturalmente. Sono quindi felice di dare il mio contributo nel far conoscere l’evento di questa sera perché conosco personalmente Walter Muto (che ha scritto l’introduzione del mio libro “E’ qui la festa”), Carlo Pastori e Gabriele Allevi (direttore di Desidera) e non vedo l’ora di assistere alla loro performance perché, come diceva Lucio Dalla, “E’ vero la vita (e aggiungo io… anche l’amicizia pensando proprio a questi grandi artisti) è sempre un lungo, lungo ritorno a casa” e sicuramente in questo show il pubblico farà questa esperienza!

Print Friendly, PDF & Email

Tagged in:

,

Autore

Alessandro Grazioli

Marito e papà di 4 bambini, laureato in Giurisprudenza presso l’Università Statale di Milano, Business Unit Eticapro, Consigliere Comunale, scrittore di libri per l'infanzia, divulgatore e influencer sociale su Socialbg

Vedi tutti gli articoli