Oramai è ufficiale: il prossimo videoclip di Roby Facchinetti sarà quello del brano Cosa Lascio di Me. A confermarlo lo stesso Facchinetti, che dopo alcune misteriose foto sulla neve pubblicate nella giornata di ieri, lunedì 25 gennaio, ha oggi svelato dove si trovava e soprattutto perché.

Il nuovo videoclip di Facchinetti, come lui stesso ha raccontato sui propri social, è stato girato nella giornata di ieri, tra Verona e il Monte Balbo, sul Lago di Garda, a 1800 metri sul livello del mare.

“Carissimi amici, vi svelo il motivo per il quale ieri mi trovavo a 1800 mt sul monte Baldo di Malcesine (Lago di Garda). Mi trovavo lì per girare video clip, del brano: “Cosa lascio di me”. Abbiamo poi concluso le registrazioni in tarda serata davanti all’Arena di Verona, sempre con il bravissimo regista Gaetano Morbioli.”

Alla regia del nuovo videoclip di Facchinetti quindi ancora Gaetano Morbioli, che ha firmato tutti i più recenti video del cantante bergamasco. L’ultimo video girato dal bergamasco era stato quello di Invisibili, il brano che era anche l’ultimo testo del compianto Stefano d’Orazio, scomparso a novembre scorso. L’autrice del brano Cosa Lascio di Me, è invece Maria Francesca Polli, nota ai più per aver scritto dei brani anche per Mina. Contenuto all’interno di “Inseguendo La Mia Musica Live”, rilasciato a settembre 2020, è un brano dolce sia nella melodia che nel testo. Protagonista è un uomo che si chiede “cosa lascia di se” agli altri, alle persone che incontra.

Nell’annunciare ai propri fan le riprese del video (e quindi di quello che si preannuncia essere il prossimo singolo), Facchinetti ha anche condiviso sui propri social alcune immagini tratte dal backstage della realizzazione del video.

In attesa di scoprire quando potremo vedere il video di Cosa lascio di me, riascoltiamo insieme il brano da Spotify: