Le studentesse della University of Warwick Rowing non si arrendono. Un anno fa Facebook aveva censurato le loro foto nude anche se lanciavano un’iniziativa di beneficenza


calendar studentesse della University of Warwick Rowing calendar studentesse della University of Warwick Rowing calendar studentesse della University of Warwick Rowing calendar studentesse della University of Warwick Rowing calendar studentesse della University of Warwick Rowing calendar studentesse della University of Warwick Rowing calendar studentesse della University of Warwick Rowing calendar studentesse della University of Warwick Rowing calendar studentesse della University of Warwick Rowing calendar studentesse della University of Warwick Rowing calendar studentesse della University of Warwick Rowing calendar studentesse della University of Warwick Rowing


La squadra femminile di canottaggio dell’Università di Warwick nel Regno Unito ha pubblicato il calendario per il 2016 nella speranza di raggiungere il record di donazioni per la ricerca contro il cancro portata avanti dall’associzione Macmillan Cancer Support.

Questa’anno le ragazze del “Boat Club” dell’Università inglese hanno superato se stesse con i loro scatti senza veli (ma non volgari). Immagini prese durante il loro ritiro pre-gara sul fiume Avon.

Con l’edizione di quest’anno si spera di incoraggiare il maggior numero possibile di persone ad effettuare una donazione per fini benefici.

L’anno scorso le ragazze avevano ottenuto uno straordinario sostegno da parte del pubblico. Sono riuscite a raccogliere 12.000 sterline destinate al Macmillan Cancer Support. “

Il calendario non ha il solo obiettivo di raccogliere fondi per beneficenza. Le donne coinvolte sperava che una fotografia di buon gusto e scatti creativi contribuiranno a rafforzare la fiducia del corpo nelle donne giovani.

Il tema del calendario 2016 è una continuazione rispetto agli anni precedenti. Esso comprende scatti di buon gusto, incentrati sul lavoro di squadra, la felicità, e la fiducia nel proprio corpo.

Il lavoro presenta alcuni dei vostri volti familiari delle edizioni precedenti, ma anche volti nuovi. Si tratta di atlete “ai primi remi” desiderose di essere coinvolte in un progetto così straordinario.

Si augurano che il calendario continui a crescere. Calendario delle studentesse del “Boat Club” è stata lanciata nel 2013 sulla scia del successo senza precedenti degli colleghi uomini della Warwick. L’anno scorso Facebook aveva censurato le loro foto. Chissà se quest’anno il colosso di Menlo Park cabierà idea.


Il video

Print Friendly, PDF & Email

Tagged in:

,

Autore

Bruno Silini

Giornalista di PrimaBergamo, precedentemente dell'Eco di Bergamo. Blogger, content editor, esperto di social network. Autore con Evi Crotti e Alberto Magni del libro "L'immagine e l'anima. Donne famose del '900" pubblicato nel 2007. Nello staff comunicazione della Cisl Bergamo. Iscritto all'albo dei giornalisti della Lombardia.

Vedi tutti gli articoli