Il tartufo è protagonista a  Rota d’Imagna dove sabato 1  e domenica 2 agosto  si apre al parco Brusotti «Tartufimagna», un gustoso happening ricco di iniziative organizzato dall’associazione Arto, parco Rota d’Imagna, comune di Rota e Provincia di Bergamo. Esperti in tartufi saranno a disposizione per spiegare e mostrare la biologia del tartufo. Durante la manifestazione sarà possibile acquistare tartufi L’appuntamento è per sabato alle 17,45 con il saluto delle autorità. Alle 18, incontro informativo: “tartufi e tartuficoltura in Valle Imagna” a cura di Andrea Bonucci, presidente dell’associazione ricercatori e tartuficoltori orobici.

Ore 19.00: cena tartufata con polenta al tartufo estivo e salsicce.
Ore 20,30: concerto live “Jazzswing” con il gruppo «Swingin Quartet».


La kermesse prosegue domenica mattina con la Santa Messa al parco alle  9,30.

Ore 10,30: «Tartufiamo insieme», dimostrazione di ricerca e raccolta tartufi.Alle Ore 10,45: «Primi passi verso la cinofilia», incontro educativo organizzato con istruttori ed esperti cinofili dell’associazione di volontariato «Pecore nere per tutta la vita».
Ore 12,30:  pranzo tartufato con un menù da leccarsi i baffi:  Risotto di tartufo estivo, lonza farcita alla Brusotti con tartufo e polenta dolce casalinga di Rota.
Ore 14,45: messa a dimora di piantine tartufigene con incontro con i bambini della scuola elementare di Rota.
Ore 15.00: «Volontari per un giorno» in ricordo di Marco Bonacina .
Ore 17.00: «Profumo di tartufo» show cooking in collaborazione con il Food Blogger Federico Spicaglia e Gloria Bonucci di «», dimostrazione di cucina a base di tartufi.
Ore 19.00: panino sfizioso con porchetta al tartufo.
Ore 20.00: musica e balli sino a tarda sera e chiusura della manifestazione.


Sito internet

Print Friendly, PDF & Email

Tagged in:

Autore

Bruno Silini

Giornalista di PrimaBergamo, precedentemente dell'Eco di Bergamo. Blogger, content editor, esperto di social network. Autore con Evi Crotti e Alberto Magni del libro "L'immagine e l'anima. Donne famose del '900" pubblicato nel 2007. Nello staff comunicazione della Cisl Bergamo. Iscritto all'albo dei giornalisti della Lombardia.

Vedi tutti gli articoli