Press ESC to close

Silvia Colombo

Della possibilità che si organizzasse un grande drive-in anche a Bergamo ve ne avevamo parlato anche noi, ma ora finalmente è arrivata l’ufficialità…e il programma! Tra l’8 luglio e l’8 agosto prossimi, il piazzale della Celadina prenderà vita diventando un Seat Summer Arena.


Si tratterà di venti serate (quattro a settimana) dove poter rivivere una delle più entusiasmanti atmosfere della cultura pop degli anni ’50: il cinema drive-in, gustato direttamente dalla propria auto!

I posti auto a disposizione nel Seat Summer Arena saranno ben 130: si tratterà infatti del più grande cinema drive-in organizzato in Italia.

Chi deciderà di partecipare potrà gustarsi il film su uno schermo di oltre 90 metri quadrati e di ascoltare l’audio direttamente con l’audio della propria auto. Per non creare inquinamento acustico agli abitanti della zona infatti, al momento dell’ingresso verrà fornita una frequenza (fornita da Radio NumberOne) per poter ascoltare il film dalla propria radio.

Un’ulteriore possibilità sarà dedicata a coloro che non hanno un mezzo proprio o che raggiungeranno la Celandina a piedi o in bicicletta: si tratta di una fila “premium” con sei Seat Leon prenotabili (igenizzate ogni volta) per poter seguire i film da una posizione privilegiata.
I biglietti di ogni film avranno il costo di 12 euro, e saranno prenotabili, a partire da martedì 7 luglio, sul sito seatsummerarena.it. L’inizio del film è previsto dopo le 21:30.
L’intero incasso, al netto delle spese, verrà devoluto all’associazione Aiuto Donna di Bergamo.

La manifestazione avrà anche un aspetto benefico: al netto delle spese, l’intero incasso delle venti serate verrà devoluto all’associazione Aiuto Donna di Bergamo.

Seat Summer Arena

Seat Summer Arena: le parole dell’Assessore Ghisalberti e dell’ideatore Madella

A parlare di questa interessante iniziativa anche l’Assessore alla Cultura Nadia Ghisalberti: “A maggio, quando l’emergenza Covid-19 ha finalmente cominciato a rallentare, abbiamo iniziato a guardare avanti e a pensare all’estate di chi sarebbe rimasto in città. Un’estate che, solo poche settimane fa, era stata completamente svuotata. Ci sono state recapitate diverse proposte di cinema all’aperto ma, per un problema o per l’altro, tutte erano difficilmente realizzabili. Poi è arrivata questa di Sbam, sostenibile e pensata anche nel più piccolo dettaglio. Ci è piaciuta subito”.

A parlare di quanto sia stato fatto per promuovere questa iniziativa che vuole dare uno slancio all’estate dei Bergamaschi anche Filippo Madella, amministratore di Sbam e ideatore e produttore dell’iniziativa: “L’idea è quella di riproporre il mitico cinema all’aperto americano ma con delle differenze sostanziali: quelli che noi vogliamo proporre non sono film vecchi, già visti e rivisti, ma titoli nuovi, del momento. Vogliamo replicare in toto un vero e proprio cinema, dove non mancheranno comunque comfort e sicurezza, i due aspetti a cui abbiamo dato la precedenza quando abbiamo sviluppato questo progetto”.

L’associazione Aiuto Donna

Come già detto poco sopra, tutti gli incassi, al netto delle spese per l’organizzazione, saranno devoluti in beneficienza all’associazione Aiuto Donna, un motivo in più per prendere parte al Cinema all’Aperto del Comune di Bergamo.

“Il grazie di Aiuto Donna porta la firma anche di tutte quelle donne che aiuteremo grazie ai fondi che verranno donati con questa manifestazione” ha dichiarato la coordinatrice dell’associazione Sara Modora “Le denunce che riceviamo, circa 300 all’anno, hanno ormai ripreso i numeri del pre-lockdown. Sostenerci, soprattutto in questo momento, è molto importante perché ci permetterà di dare un aiuto concreto a tutte quelle donne a cui cerchiamo di donare una dignità perduta”.


Un grazie anche a Seat Italia

Insieme a Comune di Bergamo e Sbam, importante per la realizzazione del progetto finale anche Seat Italia. Il perchè nelle parole di Pierantonio Vianello, direttore del marchio italiano: “In questa manifestazione ci sono tanti valori che un’azienda come la nostra ritiene sempre fondamentali, per questo abbiamo deciso di sostenere economicamente e con sei auto questa bellissima iniziativa”.

Il programma del Seat Summer Arena

Mercoledì 8 luglio – Piccole donne
Giovedì 9 luglio – Cetto c’è
Venerdì 10 luglio – Jumanji – The next level
Sabato 11 luglio – 1917
Mercoledì 15 luglio – Favolacce
Giovedì 16 luglio – IT
Venerdì 17 luglio – Mio fratello rincorre i dinosauri
Sabato 18 luglio – C’era una volta… a Hollywood
Mercoledì 22 luglio –  Tutto il mio folle amore
Giovedì 23 luglio – Odio l’estate
Venerdì 24 luglio – Sonic
Sabato 25 luglio – Parasite
Mercoledì 29 luglio – La dea fortuna
Giovedì 30 luglio – Figli
Venerdì 31 luglio – La famiglia Addams
Sabato 1 agosto – I miserabili
Mercoledì 5 agosto – Gli anni più belli
Giovedì 6 agosto – Cena con delitto
Venerdì 7 agosto – Dolittle
Sabato 8 agosto – Joker

Print Friendly, PDF & Email

Preferenze dei cookie