Ammontano ad un totale di 7 mila euro le sanzioni contestate a Bergamo nella notte tra domenica 17 e lunedì 18 gennaio da un equipaggio Volante della Questura ad un’autovettura con a bordo tre persone.

I militari hanno fermato l’auto, con tre persone a bordo, nel corso dei controlli finalizzati alla verifica del rispetto della normativa per limitare il contagio da Covid 19. Il fermo è avvenuto in via Carducci a Bergamo.

Al suo interno erano presente tre persone: due cittadini sudamericani e uno italiano, sanzionati per aver violato il divieto di spostamento. Tutti e tre infatti non hanno dimostrato di avere una motivazione valida tra quelle previste dalla normativa per essersi allontanati dalla propria abitazione.

Da ulteriori accertamenti i militari hanno verificato che il conducente non aveva mai conseguito la patente di guida, e nemmeno i due passeggeri. L’uomo alla guida è stato inoltre deferito per guida in stato di ebrezza dopo il risultato positivo dell’alcoltest. L’uomo aveva infatti assunto sostanze alcoliche prima di mettersi alla guida.

Sottoposto a fermo amministrativo il veicolo, di proprietà della madre. Anche quest’ultima ha ricevuto una sanzione per aver affidato incautamente il mezzo.
In totale le sanzioni emesse ammontano ad un totale di oltre 7.000 euro.
Print Friendly, PDF & Email

Tagged in:

, , ,