Home VITA BERGAMASCA LAGHI Elezioni 2019 Rogno, intervista al candidato sindaco Cristian Molinari

Elezioni 2019 Rogno, intervista al candidato sindaco Cristian Molinari

1480
CONDIVIDI
candidato sindaco Cristian Molinari

L’intervista al candidato sindaco Cristian Molinari (44 anni, imprenditore) in campo per le elezioni amministrative 2019 a Rogno con le lista civica “Rogno Sogno Comune”.




Perché ha scelto di candidarsi alla carica di sindaco?
Perché amo il mio paese e voglio mettermi a servizio della comunità con passione e con l’esperienza maturata come assessore e vicesindaco. Voglio continuare a far crescere Rogno, consegnando alle nuove generazioni un paese dove si vive bene.

Cosa rimprovera all’attuale amministrazione in questi cinque anni?
Non rimprovero nulla, abbiamo lavorato con grande impegno e onestà in tutti i campi, cercando di dare il massimo in base alle risorse del nostro bilancio. In queste elezioni mi candido con una squadra composta da consiglieri uscenti, persone che componevano le nostre commissioni comunali e nuovi ingressi con già esperienza nelle nostre associazioni di volontariato per dare una nuova energia e con l’auspicio di migliorare il nostro comune.

Quale sarà la sua azione amministrativa in caso di vittoria?
In caso di vittoria mi dedicherò in maniera importante al comune per offrire ai nostri cittadini, una presenza e dialogo costante, partendo dall’ascolto dei problemi e delle necessità di tutti.

Tre doti che ritiene di possedere per amministrare nel modo migliore?
Competenza, trasparenza e tanta voglia di fare… che è poi il nostro motto.

Cosa manca al paese che lei si impegnerà, se eletto, a concretizzare?
Un nuovo centro raccolta rifiuti (l’attuale ha grosse criticità), che permetterà di migliorare la qualità della vita dei nostri cittadini oltre che mantenere la nostra tariffa tari tra le più basse d’Italia.

C’è un ruolo strategico che il paese per il quale si candida potrebbe occupare nel contesto della nostra provincia?
Rogno deve essere sempre più l’anello di congiunzione tra provincia di Bergamo e Valle Camonica. Il territorio camuno-sebino è stato riconosciuto patrimonio UNESCO come riserva della biosfera. Su questo ruoteranno nei prossimi anni grandi progetti sovracomunali che andranno ad unirsi ai tanti progetti turistici e imprenditoriali già strutturati in questi anni dalla nostra amministrazione.

Come descriverebbe ad un estraneo il paese per il quale si candida?
Un paese da sogno! 15 km quadrati di superficie che vanno dalla pianura fino ai 1800 metri del monte Altissimo, una pieve romana custode della storia di tutta la Valle Camonica e altre chiese distribuite nelle nostre belle frazioni ricche di opere artistiche uniche. Rogno vanta 250 aziende e decine di associazioni sportive, culturali e di volontariato che sono delle vere eccellenze. Un paese ricco di bellezze ambientali, storiche, artistiche e soprattutto tanti cittadini lavoratori e con un grande cuore.

Quale è oggi la difficoltà maggiore nell’essere sindaco?
Sono tante, serve essere preparati e fare costante formazione, dedicare molto tempo all’ascolto e dialogo e essere reperibili per ogni emergenza h 24 , avere una visione del futuro del proprio paese, e avere una squadra amministrativa capace.

Come intende affrontare le situazioni di marginalità sociale del suo territorio?
Con tanta attenzione e ascolto, aiutando ed intervenendo con chi necessita. Le sfide di questi anni e del futuro si chiamano lotta alla droga, alle ludopatie e dipendenze, alla violenza sulle donne, al bullismo, il superamento delle barriere architettoniche e l’aiuto agli anziani.

Il suo politico di riferimento (anche passato) e perchè?
Non erano politici, ma quando penso a chi ha dedicato tutto se stesso per l’Italia e per i valori di legalità e Patria, penso e mi ispiro al generale dei carabinieri Carlo Alberto Dalla Chiesa, e ai magistrati Borsellino e Falcone.

A un indeciso in cabina elettorale cosa gli direbbe per farsi votare?
Caro cittadino, in questi anni hai avuto modo di vedere quanta passione ed impegno ho dedicato a Rogno. Oggi chiedo il tuo voto alla lista ROGNO SOGNO COMUNE, una squadra competente, trasparente e con tanta voglia di fare per continuare a far crescere il nostro paese.

Candidati consiglieri: Amanzio Giovanni, Balzarini Gabriele, Basili Chiara, Cominelli Maira, D’Amico Francesco, Delasa Alice, Giorgetti Sabrina, Minelli Maurizio, Nodari Nicolas, Taccolini Nicola, Vabanesi Chiara, Zani Alberto. .

Tutti i sindaci intervistati da socialbg.it




I candidati non ancora contattati che avrebbero piacere ad una intervista senza tagli o interpretazioni possono mandare un messaggio alla pagina facebook socialbg. Grazie

CONDIVIDI