É ufficiale: a partire da domani, lunedì 11 gennaio, riaprirà la strada di via Beur che porta verso il Rifugio San Lucio a Clusone, ma con qualche novità. Sarà infatti attivo, lungo tutto il tratto di strada un gratta e sosta a pagamento.

La strada che porta al Rifugio San Lucio è stata asfaltata nello scorso mese di ottobre, con un intervento che è importante sia per i clusonesi che per i turisti. Essendo una strada ad uso pubblico, il transito sarà regolato dalla Polizia Locale di Clusone guidata dal comandante Giuliano Vitali. Il limite massimo di velocità imposto è di 30 chilometri orari.

Una volta acquistato il biglietto prepagato, si potrà attivare semplicemente raschiando l’apposita pellicola sull’anno, mese e giorno corrispondente. Il gratta e sosta, che dovrà essere esposto sul cruscotto dell’auto, inserendo il numero di targa, sarà valido per la sosta del mezzo durante l’intera giornata.

Dove acquistare il gratta e sosta a Clusone

I biglietti del gratta e sosta potranno essere acquistati presso alcuni rivenditori autorizzati:

  • Bar Milano in via San Defendente;
  • Bar Sport Bocciodromo di via San Lucio;
  • Tabaccheria della Stazione degli autobus;
  • Edicola tabacchi Bianchi in Piazza Orologio;
  • Bar Km zero lungo la strada provinciale 671;
  • Distributore Carburante Scandella di Clusone
  • Pro Loco di Clusone;
  • Rifugio San Lucio;
  • Bar 500 in via Vogno a Rovetta.
Print Friendly, PDF & Email