Press ESC to close

Gruppo Alpini Ossanesga: 50 anni di solidarietà

Bruno Silini

Tre giorni di festa a Ossanesga di Valbrembo per il cinquantesimo anniversario della fondazione del Gruppo Alpini. gruppo alpini ossanesga

Un traguardo importante per le 78 Penne Nere (e i 22 “amici”) costruito su valori inossidabili quali la solidarietà civile e l’amore al territorio. Il Gruppo Alpini Ossanesga in questi anni (ora guidato da Elio Mangili) si è distinto in parecchie occasioni per la vicinanza alle esigenze del Comune e come supporto delle associazioni e delle persone anziane e dei diversamente abili. Il Gruppo Alpini Ossanesga nasce nel 1966. Il 16 luglio 1967 è stato inaugurato il loro gagliardetto. Primo capogruppo fu Pietro Cesare Capoferri, incarico che mantenne per dieci anni fino al 1976. Gli subentrò, fino al 2001, Angelo Fausto Cattaneo, che concrettizzò, nel 1992, il progetto della nuova sede di via Manguzzo.

Il programma dei festeggiamenti patrocinato dal Comune di Valbrembo:

VENERDI’ 3 GIUGNO
– alle 21 esibizione di cori alpini alla chiesa parrocchiale (Monte Alto di Rogno e Voci del Brembo di Valbrembo).

SABATO 4 GIUGNO
– alle 19 esibizione in piazza Vittoria e per le vie del paese delle fanfara di Trescore Balneario.

DOMENICA 5 GIUGNO
– alle 8.30 ammassamento alla sede in via Manguzzo, 2;
– alle 9.15 onore al vessillo, alzabandiera e inaugurazione della targa dei Caduti alpini di Ossanesga;
– alle 9.30 sfilata per le vie del paese con la fanfara di Prezzate e deposizione di una corona d’alloro al monumento dei Caduti;
– alle 10.30 discorsi delle autorità;
– alle 11 messa alla parrocchiale celebrata da don Carlo Caccia allietata dal coro Voci del Brembo;
– alle 13 rancio alpino al salone del parco faunistico “Le Cornelle”. Per l’ingresso al salone è obbligatorio ritirare il buono all’ammassamento, con cui si può anche visitare il parco. Il costo del pasto è di 25 euro per gli adulti e 15 euro per i bambini sino alle elementari. Per avere ulteriori informazioni e per prenotarsi contattare Elio Mangili telefonando al numero 035.527136 – 331.7940642. La popolazione è invitata ai festeggiamenti nonché ad esporre il tricolore
(Bruno Silini)

[mc4wp_form]
Print Friendly, PDF & Email

Tagged in:

,

Autore

Bruno Silini

Giornalista di PrimaBergamo, precedentemente dell'Eco di Bergamo. Blogger, content editor, esperto di social network. Autore con Evi Crotti e Alberto Magni del libro "L'immagine e l'anima. Donne famose del '900" pubblicato nel 2007. Nello staff comunicazione della Cisl Bergamo. Iscritto all'albo dei giornalisti della Lombardia.

Vedi tutti gli articoli

Preferenze dei cookie