Press ESC to close

Schoenberg

Proseguonova Milano sotto la direzione artistica del maestro Gianfranco Messina e con il sostegno del Comune di Milano i concerti in diverse sale e teatri della città. Il 5 gennaio e il 6 gennaio sono in calendario altri due appuntamenti musicali di sicuro interesse interpretati da giovani e qualificati musicisti. Il 5 gennaio, con inizio alle 17, presso il teatro Sant’Andrea (ingresso libero) si potrà ascoltare il duo composto dal celebre pianista genovese Andrea Bacchetti insieme alla violinista ucraina Tetyana Fedevych che eseguiranno diversi brani della musica cameristica per violino e pianoforte.

Dopo di loro si esibirà un ensemble di musicisti composto dal clarinettista Domenico Calia, dalla violinista Fedevych e da un quartetto d’archi. Infine il programma si chiuderà con l’esecuzione di un’intera Orchestra d’archi che suonerà due celebri del repertorio concertistico: l’Adagio per Archi KV 622 di Wolfgang Amadeus Mozart e la Romanza in fa maggiore di Ludwig van Beethoven.

Il giorno dell’Epifania l’appuntamento è invece allo Spazio Seicentro, inizio alle ore 11, sempre con un gruppo di strumentisti che si alterneranno in diverse composizioni cameristiche: il duo Andrea Bacchetti pianoforte e il soprano Angela Lisciandra, poi la stessa Lisciandra col clarinettista Calia e un quartetto d’archi. Pezzo clou del concerto il famoso Quintetto per clarinetto e archi di Mozart

Print Friendly, PDF & Email

Tagged in:

,

Preferenze dei cookie