A partire dalla giornata di lunedì 22 febbraio saranno inserite nuove corse sulla linea Milano Porta Garibaldi-Pioltello-Bergamo. In totale i collegamenti giornalieri effettuati dai nuovi treni Caravaggio ad alta capacità di Trenord saliranno a 12. Questi ultimi erano entrati in servizio per la prima volta sul collegamento lo scorso 12 ottobre 2020 con quattro corse.

I nuovi treni Caravaggio andranno ad aggiungersi ai treni Vivalto in servizio sulla linea Milano Centrale-Pioltello-Bergamo. Porteranno cosi a 50 il numero di corse giornaliere operate da convogli di ultima generazione sulla direttrice via Pioltello, che conta un totale di 54 collegamenti al giorno.

I nuovi convogli saranno in servizio durante tutto l’arco della giornata e, in composizioni di quattro carrozze con 445 posti a sedere, offriranno ai passeggeri mezzi comodi e confortevoli.
Sarà infatti offerto ai passeggeri un ambiente di viaggio confortevole, grazie a sistemi di climatizzazione autoregolati e di illuminazione LED, prese elettriche e USB utili per la ricarica dei dispositivi mobili, e accessibile.Il convoglio è inoltre dotato di soluzioni audio e video per l’informazione a bordo e di 50 telecamere per la videosorveglianza.

I treni Caravaggio fanno parte dei 176 convogli acquistati da FNM e Ferrovienord grazie al finanziamento di 1,6 miliardi garantito da Regione Lombardia.

Questi gli orari che saranno effettuati dai treni Caravaggio:

Da Bergamo a Milano

2256 (Bergamo 6.30-Milano P. Garibaldi 7.33);
2298 (Bergamo 7.45-Milano Greco Pirelli 8.38);
2260 (Bergamo 8.30-Milano P. Garibaldi 9.33);
2276 (Bergamo 16.30-Milano P. Garibaldi 17.33);
2278 (Bergamo 17.30-Milano P. Garibaldi 18.33);
2280 (Bergamo 18.30-Milano P. Garibaldi 19.33).

Da Milano a Bergamo

2253 (Milano P. Garibaldi 6.22-Bergamo 7.25);
2257 (Milano P. Garibaldi 8.22-Bergamo 9.23);
2271 (Milano P. Garibaldi 15.22-Bergamo 16.25);
2273 (Milano P. Garibaldi 16.22-Bergamo 17.25);
2277 (Milano P. Garibaldi 18.22-Bergamo 19.25);
2279 (Milano P. Garibaldi 19.22-Bergamo 20.25).

Leggi anche: Urgnano: fermato, tenta la fuga nel Serio. Arrestato 33enne spacciatore

Tagged in: