Ecco al via per fine mese la nuova edizione del Festival pianistico Internazionale di Brescia e Bergamo che taglierà il traguardo delle 58 edizioni consecutive. Per quanto riguarda Bergamo il concerto inaugurale è il 25 maggio al teatro sociale di Città Alta (h 20) con l’orchestra del festival diretta da Piercarlo Orizio e la partecipazione del pianista Jan Lisiecki. Poi si passa nel rinnovato teatro DONIZETTI il 3 giugno (recital del pianista Mikhail Pletnev), il 7 giugno (pianista Alexandra Dovgan), 9 giugno (pianista Grigory Sokolov) e 12 giugno (pianista Pietro de Maria). Il 14 giugno torna l’orchestra del festival con Orizio sul podio e Enrico Colli al pianoforte, mentre il 16 giugno recital della pianista Beatrice Rana e il 28 giugno del pianista Alexander Romanowski.

Altri spettacoli Festival pianistico Internazionale di Brescia e Bergamo al teatro sociale: il 18 giugno il duo pianistico Beatrice Rana – Massimo Spada, il 10 luglio con la Filarmonica di Milano diretta da Marco Seco. Altri due concerti da definire: il 2 luglio con Piero Rattalino relatore e la moglie Ilia Kim al pianoforte ; il 4 luglio con il pianista Josef Edoardo Mossali. In programma anche concerti con giovani talenti: il 21 giugno con i pianisti Giuseppe Morale, Daniele Martinelli, Giorgio Lazzari e la violinista Sofia Manvati. Il 23 giugno con i pianisti Irene Accardo, Giorgio Lazzari, Elisabetta Formenton e la violinista Sofia Manvati. Il 29 giugno con i pianisti Luca Bertulezzi, Daniele Guerra e Tommaso Zucchinali. Questi 3 concerti si svolgeranno nella Sala Tremaglia del teatro DONIZETTI con inizio alle 18.

Infine il “Festival e d’intorni” decentrato sul territorio: 17 giugno a Cene nella chiesa parrocchiale con la pianista Anna Kravtchenko. Il 20 giugno a Vertova nella sala Testori colla pianista Gloria Campaner. Il l9 luglio a S. Pellegrino al teatro casinò col pianista Carlo Guaitoli. Il 19 luglio a Mozzo nell’auditorium con la pianista Mariangela Vacatello e il 22 luglio a Nembro nell’auditorium Modernissimo colla pianista Theodosia Ntokou. Tutta la rassegna è dedicata a Frederick Chopin uno dei maggiori compositori della storia della musica e il maggiore autori di musica per pianoforte. 

Il programma completo

Print Friendly, PDF & Email

Tagged in: