Il Personale della Squadra Mobile della Questura di Bergamo ha arrestato un uomo di 27 anni per spaccio di droga. La denuncia è infatti quella di per detenzione, ai fini di spaccio, di sostanza stupefacente.

Il fermo è avvenuto nel primo pomeriggio di lunedì 15 febbraio. Gli agenti della sezione antidroga avevano da tempo notato un insolito via vai di persone collegate al mondo dei consumatori di stupefacenti nei pressi dell’abitazione di M.S. a Telgate. L’uomo, classe 1994 è già noto per precedenti specifici in materia di stupefacenti.

Lunedì 15 febbraio gli agenti hanno effettuato una perquisizione nei confronti del giovane dopo averlo fermato mentre era a bordo della sua Mini Cooper. Il giovane si è mostrato sin da subito immotivatamente nervoso ed insofferente al controllo in atto.

Come previsto la perquisizione ha dato esito positivo. Nella sua abitazione gli agenti hanno hanno rinvenuto 65 grammi di cocaina e circa 200 grammi di marijuana. Oltre alla sostanza stupefacente presenti anche due bilancini di precisione, materiale per il confezionamento, sostanza da taglio. Gli agenti hanno trovato anche la somma di 32.150 euro, ritenuta probabile provento dell’illecita attività di spaccio.

Il 27enne è stato arrestato per spaccio di droga, e a seguito del giudizio per direttissima è stato portato in carcere a Bergamo.Leggi anche: Caravaggio: fermati dalla Polizia Locale e denunciati per spaccio

Tagged in:

,